I / 2020

Siamo ormai gli ultimi appuntamenti di questo filo diretto tra Rovato Civica e donne e uomini della nostra comunità, viste le elezioni comunali alle porte (probabilmente maggio). Ritengo che sia nostro diritto, e dovere, concentrarci sulle idee per il presente e il futuro di Rovato, partendo quindi dai programmi delle varie forze politiche. Aldilà dei…copia e incolla, con pezzi di propaganda presi qui e là, invito tutti ad approfondire le proposte che nelle prossime settimane, anche se timidamente, le varie forze politiche e civiche metteranno in campo, e poi a confrontarli con la credibilità delle persone che dovrebbero portarle avanti. In particolare, concentriamoci su quanto si intende fare per i giovani. Su questo Rovato ha ancora molto da fare, dalla mancanza di un CAG (Centro di aggregazione giovanile) e di politiche costanti e “robuste” per aiutare nell’orientamento alla scuola e poi anche a districarsi nel mondo del lavoro. Insomma, di cose da fare, a Rovato, ce n’è. Anche le priorità che la politica si dà sono scelte, che delineano chi siamo e dove vogliamo andare. Assieme.